Argomento 4 Espressione corporea nella danza

Si può dire che il linguaggio del corpo è il linguaggio del silenzio, il modo in cui usiamo il nostro corpo per comunicare.

Per comprendere il linguaggio del corpo è necessario poter definire il proprio corpo, e qui troviamo diversi punti di vista:

  • Immagine corporea (qualitativa): la percezione soggettiva del proprio corpo.
  • Schema corporeo (quantitativo): l’equilibrio di forze tra struttura ossea e tensione muscolare.
  • Consapevolezza corporea: entrambi i concetti precedenti presi assieme.

Per avere una consapevolezza corporea fedele ai movimenti che vogliamo compiere è importante avere una buona propriocezione.

La propriocezione è la capacità che il nostro cervello di conoscere la posizione esatta di tutte le parti del nostro corpo in un dato momento. Per questo è necessario sperimentare e fare pratica con il nostro corpo, anche se ci sono esercizi per migliorarla.