Argomento 2 Disegnare l’infinito come supporto per l’architettura moderna – K-dron

Un esempio interessante nell’architettura contemporanea è il solido a undici facce, che secondo il suo inventore Janusz Kapusta è il risultato della ricerca dell’infinito.

K-dron – un solido geometrico a undici facce scoperto da Janusz Kapusta nel 1985. Il nome K-dron deriva dalla parola hedron, che in greco significa parete o base, e da K, l’undicesima lettera dell’alfabeto latino ma anche l’iniziale del nome dell’artista.

Tutto quello che vedrete su questo sito deriva da un’unica forma, che ho scoperto durante una notte insonne nel mio appartamento di Brooklyn e che ho chiamato K-Dron. Guardate il video di alcune cose già accadute e altre cose ancora a venire.  Janusz Kapusta  https://k-dron.com/

Mattoni di vetro K-dron

Usando la forma del K-dron, realizzate con il cartone i semplici mobili di base per l’appartamento che avete progettato nella prima parte.